Per Antonio Adriano

Video sul Gruppo Spontaneo di Magliano Alfieri e sul suo fondatore, Antonio Adriano, recentemente scomparso - 2009

(1944-2006) Nasce a Magliano Alfieri (CN) da famiglia contadina, e sceglie di dedicarsi anch’egli al lavoro in campagna. E’ stato tra i fondatori, negli anni ’60, del “Gruppo spontaneo di Magliano Alfieri”, gruppo di appassionati di tradizioni popolari che si ripropone il recupero del materiale orale e sonoro, soprattutto relativo ai canti che da secoli scandiscono il calendario della vita contadina: il Carnevale, le questue pasquali, la Passione di Cristo, il Maggio, tra religiosità e riti di aggregazione comunitaria. Il testimone si sofferma a riflettere anche sul rapporto fra tradizione e innovazione, giudicando naturale e positivo un rimaneggiamento dei materiali tradizionali da parte delle nuove generazioni, processo che li rende tutt’ora “vivi” e li preserva dall’oblio. Uomo di ampia cultura in campo etnografico ed archeologico, muore prematuramente nel 2006, lasciando però una casa-museo in cui sono raccolti preziosissimi reperti, materiali audio, scritti.

Trailer

Integrale

Antropologia Culturale – Arte – Musica, musicista – Teatro / Teatralità Popolare


Casa degli Alfieri
Località Bertolina, 1 14030 Castagnole Monferrato (AT)
339 2532921    info@archivioteatralita.it

Iscriviti alla newletter

Dichiaro di avere preso attenta visione dell’informativa sulla privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali ex. Artt. 13-14 Reg.to UE 2016/679 per le finalità indicate nell’informativa.